Passerina Vino Spumante Brut

Passerina Vino Spumante Brut

Intorno a metà settembre, una accurata selezione delle uve durante la raccolta, permette di dedicare alla produzione di questo vino spumante, solo i grappoli migliori dell’uva Passerina, vitigno antichissimo originario del centro Italia appartenente alla famiglia dei Trebbiani.
Viene elaborato con il metodo Charmat, la rifermentazione avviene a temperatura molto bassa per una durata di circa sessanta giorni in autoclave. Di colore giallo paglierino, unisce profumi fruttati e floreali, l’importante vena acida conferisce al prodotto una grande freschezza, la stessa che ritroviamo gradevolmente anche al palato.
Ottimo come aperitivo e dissetante, accompagna tutti gli antipasti freddi e si sposa perfettamente con tutti i piatti a base di pesce, molto desiderato anche con i dolci di fine pasto.



Vitigni: Passerina.
Caratteristiche: Perlage fine e consistente, profumi intensi di fiori bianchi. Uno spumante di grande freschezza ideale come aperitivo e durante tutto il pasto.
Alcool: 12,0
Metodi di vinificazione: dopo un attenta selezione delle uve, il mosto viene pulito dalle impurità avviato alla fermentazione e successiva presa di spuma che dura non meno di 60 giorni.