Falerio

Marche Bianco D.O.C.

Category:

SKU: diw-wine-00-1-1-1-1-4-1-2-2-1-1-1-1

Falerio

Marche Bianco D.O.C.

Falerio

Features

Il Falerio è un vino ottenuto da uve accuratamente selezionate, prodotte quasi interamente sul territorio collinare della provincia di Ascoli (con esclusione dei terrenti di fondovalle e di quelli ubicati ad una altitudine superiore ai 700 metri s.l.m.) di qualità Trebbiano, Passerina e Pecorino. È un vino fresco, sapido, armonico, da bersi giovane, preferibilmente entro il primo anno di vita.

Color

Vino di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli.

Parfum

Vino dal profumo fruttato e fresco.

Gusto

Ha un gusto secco, sapido, armonico, a lunga persistenza grazie al consistente nerbo acido.

Vitigni

Uve Trebbiano, Passerina e Pecorino accuratamente selezionate.

Vol. alcolico

12,5 %

Formato

750 ml

Origine

Marche (Italia)

Vinificazione

Dopo la pigiatura, una pressata soffice, il mosto ottenuto viene ripulito dalle impurità e avviato alla fermentazione a bassa temperatura.

Radici storiche ...

Il Falerio è un vino di lunga ed antica tradizione. Quando i Romani occuparono le terre picene, espropriarono ampie aree coltivate a vigneto e proprio fra i municipi di “Asculum” e “Firmum” fondarono “Faleria Augusta”, opulenta città, cuore della produzione di ottime uve, che riforniva Roma di vino, grano ed olio.
Il disciplinare attribuisce principalmente al Trebbiano la forza di questo vino, chiamando altri importanti vitigni (Pecorino e Passerina) a concorrere per una quota più modesta. La zona di produzione interessa quasi completamente il territorio collinare della provincia di Ascoli, con esclusione dei terreni di fondovalle e di quelli ubicati ad una altitudine superiore ai 700 metri s.l.m.